mercoledì 29 ottobre 2008

Bloggers rincretiniti?

Francisca si spara le puntate dei Soprano (nella foto) che le ho appena scaricato. Impazzisce (come me) per Tony Soprano e non sopportava (come me) Ralph Cifaretto, ma per fortuna l’hanno fatto fuori.Oggi Francisca ha messo da parte i sui libri di fisica e meccanica quantistica e si vuole distrarre. Giusto, l’accontento. Io quelle puntate le ho già viste.

Intanto io scrivo a penna (poi ricopierò) dei miei giornalieri viaggi tra bloggers: li leggo e ogni tanto lascio qualche commento. Ne trovo molti davvero belli e pieni di valore, con ricche informazioni e ottimi spunti di riflessione. La maggior parte, con intesità varia, hanno un minimo comun divisore, la critica a questo governo ed in linea generale a questa classe politica marcia internamente, corrotta e collusa. Totalmente incapace di ritornare ad un livello etico, se non esemplare, almeno accettabile.
Anche il mio Blog non è da meno.


Ma sarà che in rete ci sono solo un sacco di rincretiniti, inadattati, rompiballe, fissati e berlusca-paranoici?

No secondo me. Chi è in rete subisce molto meno il condizionamento mediatico di TV e giornali. Sicuramente errori, valutazioni affrettate, esagerazioni all’opposto ci sono, ma c’è anche maggior consapevolezza e occhio critico. Informarsi in luoghi diversi, fuori dai soliti canali convenzionali ci hanno permesso di vedere cose che stavano all’ombra e scoprire fatti che da sempre ci hanno tenuto nascosto!

Moltissimi degli argomenti che si discutono ogni giorno sui blog, nei media convenzionali non vengono nemmeno riportati. E non perchè non interessano, ma perchè danno fastidio. Questa per me è già una buona prova del valore della blogger-informazione. Che poi tutto si possa criticare, questo è sacrosanto.

Insomma, una crescita c'è, giornaliera, piccola e probabilmente non sufficiente, ma c'è. Ognuno nel suo piccolo. Nessuno da solo cambierà le cose, ma ognuno con il proprio contributo, messo insieme, sì.

16 commenti:

sileno ha detto...

Blog stupendo scritto da una persona molto intelligente e spiritosa, ti seguirò con costanza.
Ciao
W il Brasile!
Sileno

Luca Viscje Brasil ha detto...

Grazie Sileno!
E soprattutto benevenuto!

Luca

Wil ha detto...

Brother, hai centrato il punto. Proprio perchè la rete è libera ci si può trovare anche l'eccesso, in positivo e negativo. Ma in questo luogo le notizie e le informazioni le devi ricercare da te, nulla è imposto: quando apri il browser, e la pagina è bianca, solo tu deciderai dove apprendere, cosa scrivere, come incazzarti.

Riflettere su cosa sia il web non è semplice. Ringrazio che ci sia, e spero che per il futuro la libertà della rete influenzi sempre di più il mondo tangibile, reale.

Ola lukulo, stasera ti faccio il culo!

Wil

LuCa ha detto...

Bel blog, grazie per la solidarietà nel post..!
appena ho un attimo di tempo ti aggiungo ai link amici..a proposito, roberto mime (leggi nel suo blog, ho appena commentato anche io) ha detto che praticamente vivi in brasile a non fare un cazzo, sparlando dell'italia e sfruttando ragazze come turismo sessuale..madonna certa gente bisognerebbe elimniarla dalla faccia della terra..!
saluti e continua così!

ps: francisca foreeeeveerr!!!

Luca Viscje Brasil ha detto...

Grande Willy, come sempre siamo sulla stessa linea d'onda (a perte il fantacalcio... vedrai stasera...)

Caro LuCa,
ho detto solo ciò che pensavo, non serve che mi ringrazi.
Ti ho mandato il commento che ho lasciato sul blog di questo tale, perchè lui naturalmente non lo ha pubblicato, a meno che non lo faccia più tardi.

Un caro saluto!
Luca

Wil ha detto...

Luca, è talmente schifoso ciò che il tipo ti scrive che sarebbe quasi giusto tu ne parlassi, magari in sintesi.

Ma come si fa?

Certo che da tanta superficialità, come nel post, non ci si poteva aspettare altro.

Willy

Kaishe ha detto...

Ciao Luca... passo ad abbrcciarti e a dirti quanto ci sentiamo delusi e preoccupati, ancor più dopo la giornata di ieri.
Ora vado anche a leggere cosa ha scritto il mentecatto citato... ma intanto tu sai che ragazzo sei, e quindi le critiche di un imbecille non ti devono minimamente sclafire.
Io sarei orgogliosa di averti per figlio!
Mandi e continue cossì... a diì la veretat... simpri!

Calogero Parlapiano ha detto...

i blogs hanno in mano un grande potere ma ognuno ha le sue priorità nei temi trattati.. io apprezzo sempre le tue perle perchè sono concrete, incisive e soprattutto vere. a presto, ciao

marcouk76 ha detto...

Ciao Luca, secondo me invece non dovresti fare un post su quello che ti ha detto il Mimo, perche` poi inevitabilmente la gente andrebbe a leggersi il suo blog e probabilmente un po' di notorieta` e` tutto quello che questo personaggio sta cercando (non importa che se ne parli bene o male, l'importante e` che se ne parli, giusto?).

Francesco e Zara ha detto...

Luca, ma cosa vuoi rispondere ad uno che ti dice che ti sei "autoprogrammato malissimo"? Al massimo gli puoi dire che accetti il suo consiglio e che da domani cercherai di fare uno scandisk alla tua anima, un aggiornamento software ai polmoni ed un upgrade al pancreas. Davvero, certa gente si prende così tanto sul serio che nemmeno si accorge di essere involontariamente comica.

Madonna, sono rimasto cinque minuti nel suo blog e mi sembrava di avere a che fare con il protagonista di Magnolia, film che gli consiglierei vivamente di SCARICARE ILLEGALMENTE in rete.

Abraço

Luca Viscje Brasil ha detto...

Ciao a Tutti,
ho già deciso che non farò un post su questo episodio perchè n on ne vale la pena, però pubblico qui la mia risposta che lui naturalmente non ha pubblicato, censurandola per chissà quale motivo(...).

" Stamattina mi sono limitato ad una bella risata perchè ho trovato spassose le sue farneticazioni ed ero anche di fretta.
Adesso le rispondo.
Se voleva riprendermi per il tono ironico del mio commento era liberissimo di farlo. Se sono stato secondo lei maleducato chiedo scusa.
Ma si VERGOGNI per l’attacco personale privo di ogni fondamento che mi ha fatto. Lei nemmeno mi conosce.
Io sto avviando una mia attività, il turismo lo faccio per passione e per aiutare un amico. Le tasse le ho sempre pagate e continuerò a farlo anche in Brasile da persona onesta e trasparente quale sono.
E comunque tutto questo a lei non le riguarda minimamente.
Scarico film da un sito di scambio peer to peer legalissimo.
Si VERGOGNI per le allusioni che ha fatto riguardo al tipo di turismo che propongo. Le sue sono allusioni del tutto infondate e di pessimo gusto.
Si vergogni a fare strane allusioni riguardo alla ragazza della foto sul mio Blog. E’ una mia cara amica, ha vent’anni ed è una bravissima ragazza. Lei è morboso.
Un cattolico e difensore della chiesa e dei suoi valore dovrebbe sapere che non si giudica come lei ha fatto. Un cattolico e difensore della chiesa prima di alludere a sesso e pedofilia (e la sua allusione era fin troppo chiara) e meglio che veda quello che accade in casa sua.
Si VERGOGNI nel profondo di se stesso ed impari a conoscere le persone prima di giudicarle e si VERGOGNI ancora una volta solo per averle pensate ed insinuate certe cose.

Per cortesia, eviti il mio Blog come io eviterò d’ora in poi il suo.
Tanto le dovevo.

Luca "

Kaishe ha detto...

Luca... garantito che anche io lo eviterò...Come ci è ancora data libertà di fare per i tanti blog farneticanti che ci sono in rete.
Ho letto anche i post incriminati di LuCa...
Beh, non amerò di meno Dio nè avrò meno gratitudine per il dono di Gesù Cristo se qualcuno scrive che si comporta da uomo.
Magari penserò che così mi può capire e perdonare meglio, al contrario.
Se qualcuno si sente ferito da commenti o battute o idee su Dio, significa che è ben poco ferrato su chi sia il Dio di cui parla.
E' lo stesso che eprmette che il male mini costantemente la sua opera meravigliosa. Lo stesso che vede quante volte strumentalizzano il suo nome e nonostante ciò non manda i suoi fulmini ad incenerire chi lo fa.
Lo stesso che lascia che perfino all'interno della chiesa qualcuno operi esattamente all'opposto dei suoi insegnamenti.
Qualcuno che ha deciso che il dono più grande è la libertà... perfino quella di accettarlo o negarlo o bestemmiarlo.
Peccato che gli uomini applichino la parola "libertà" solo a se stessi... solo per il proprio tornaconto.
Un abbraccio a te, ad Ana e ai tuoi amici italiani e brasiliani... una carezza a Fracisca.

Wil ha detto...

Luca, i tuoi bloggers sono più saggi e misurati di me.

Hanno ragione, meglio ignorare certa gente.

Leggendo quelle parole, e conoscendoti (è questo che mi ha fatto scattare), mi sembrava che tanta maleducazione meritasse rilievo.

Ma non è così. Poi in privato ho abbracciato la tua decisione, quindi va bene così.

Ma come si fa a fare certe allusioni? Questa è calunnia, non le cose che scriviamo noi, cercando di informarci e sbattendoci qua e là.

Ottimo ragazzi, bravi.

Wil

Luca Viscje Brasil ha detto...

Grazie Kaishe,
io credo che bisogna avere una certa ironia nella vita. Se il tuo Dio, qualunque esso sia, lo senti attaccato e degradato per queste fesserie significa, forse, che tu per primo non hai una grande considerazione in lui.
Comunque da il voltastomaco vedere che c'è in giro gente che si permette di giudicare qualcuno guardando una foto. Tra l'altro questo qua mi accusa di atti illegali come scaricare films e difende berlusconi!!
ahahahahahahahahahahahhahah dai dai..

Beh WILLY lo sai che ci avevo pensato al tuo "consiglio", per un personaggio del genere mi sembra proprio inutile.

Comunque, ci tengo a precisare che dopo il suo bel commento questo tal MIME ha censurato qualsiasi commento successivo di WIL, LuCa e me naturalmente. Che bella personcina.

Ciao
Luca

LuisaB ha detto...

A me sembra che questo mime sia miope, presbite, astigmatico e anche piuttosto daltonico...secondo me non l'ha neanche vista la foto della ragazza sulla spiaggia...ha visto Francisca con la pancia tutta scoperta, gli occhietti ammiccanti, le zampette spalancate e i baffi spettinati e ha pensato...ma questa come puo' pretendere di diventare un giorno avvocato...è evidente che è una ragazzaccia di strada...il mio consiglio che ti lascio in linguaggio non verbale è questo...ma lasssseeellloooo perdereeeeee!!!...Luca for president!!!

Luca Viscje Brasil ha detto...

LuisaB io ti A-DO-RO!
Questo tuo commento è il miglior modo per chiudere questo brutto episodio.
Leggendolo ho proprio sentito sciogliersi quel fastidio che provavo verso questa storia.

Io mi sentivo di difendere la mia persona e soprattutto la ragazza della foto. Ma il tuo atteggiamento in certi casi è da portare ad esempio.
Grazie.

Un bell'abbraccio!

Luca